il progetto

TCOM Italia

TCOM-Italia è un progetto sostenuto dalla UONPIA della Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano per la promozione e diffusione degli strumenti della famiglia CANS

In collaborazione con

A partire dal 2014 - dopo una fase di traduzione, adattamento e validazione degli strumenti della famiglia CANS - il progetto ha promosso la diffusione e l’implementazione di CANS in collaborazione con John Lyons (ideatore dello strumento e leader del programma TCOM) e la Fondazione che ne promuove la diffusione in USA, CANADA e a livello internazionale (John Praed Foundation).

Che cos'è TCOM ?

Transformational Collaborative Outcome Management

(Gestione collaborativa e trasformativa degli esiti)

TCOM è una cornice concettuale per l’organizzazione e la gestione di sistemi complessi nel campo delle offerte sociosanitarie connesse al “cambiamento personale”.

Il focus di TCOM riguarda la definizione e l’implementazione di strategie per la gestione di processi di cura collaborativi e centrati sulla persona, finalizzate alla promozione di decisioni cliniche efficaci a tutti i livelli del sistema.

Il punto chiave di TCOM è operare con la finalità di rendere il sistema di cura quanto più accessibile, centrato sulla partecipazione ed efficace nella pratica.

La diffusione di TCOM è partita dal territorio di Milano ma si sta rapidamente espandendo in Lombardia e inizia ad interessare alcune realtà sul territorio nazionale.


Nel gennaio 2020 la comunità Italiana di professionisti che utilizzano CANS conta circa 800 operatori formati, 80 agenzie coinvolte, 7 progetti di ricerca interistituzionali


Questa comunità di professionisti ha colto nella prospettiva TCOM la risposta semplice a problemi complessi per il sistema di cura e la pratica clinica di tutti i giorni.

Un'ampia collaborazione sta crescendo grazie a progetti interistituzionali, eventi formativi periodici e webinar nei quali è possibile dialogare e confrontarsi